Le Cronistorie degli Elementi: Aidan

«I gesti mentono, le parole anche, la paura ti può fermare, il coraggio mancare, le azioni ingannare, ma gli occhi non deludono mai. Puoi leggerlo nelle iridi di chi hai di fronte l’attimo prima del bacio: loro te lo svelano, t’implorano di far combaciare quelle due metà perfette».

Acquista su Amazon

Descrizione

Il fuoco è il mio elemento, la rabbia verso i miei nemici quello che mi spinge ad andare avanti, il coraggio ciò che fa di me uno dei guerrieri più forti tra i Custodi degli Elementi.

Non ho paura del dolore, ne ho già conosciuto troppo.

Non temo la morte, è già venuta a farmi visita molti anni fa e non mi ha avuto per un soffio.

Il mio cuore è di ghiaccio e nulla lo ha mai scalfito.

Poi è arrivata lei.

Ho percepito emozioni che non conoscevo, provato sentimenti di cui non sapevo l’esistenza, sono cambiato. È stato allora che il destino mi ha portato via tutto. Di nuovo.

Come potrò vivere per sempre sapendo che non sarò mai degno dell’unica persona che abbia mai amato?

Spin-off della saga fantasy “Le Cronistorie degli Elementi”

ATTENZIONE: Il presente libro è uno spin-off che presenta alcuni punti di vista di Aidan, il protagonista di: “Le cronistorie degli elementi – Il mondo che non vedi”.
Se non hai letto il libro è sconsigliata la lettura del presente volume poichè potrebbe essere fonte di spoiler e, non conoscendo i fatti, potrebbe apparirti un insieme di scene senza senso alcuno.

 

Presentazioni Del Libro

 

Tematiche Rilevanti

Il libro approfondisce il punto di vista di Aidan relativamente ad alcune vicende di Il mondo che non vedi. In questo piccolo volume sono raccolti i pensieri e le fragilità del protagonista maschile della saga e potremo vedere con i suoi occhi, e vivere sulla sua pelle, i perché di tante delle sue scelte e comportamenti.

Personaggi

I personaggi che ruotano in questo volume sono gli stessi di Il mondo che non vedi. Il testo è principalmente concentrato su Aidan e i suoi affetti. Conosceremo Aengus un suo caro amico appartenente al suo passato.

Luoghi

Le vicende narrate in Aidan ci vedono ospiti della Sede di Venezia dei Custodi degli Elementi. Il luogo in cui Aidan e Celine iniziano a interagire tra di loro è ispirato a Villa Pisani - Stra.

Andando avanti nella lettura, come per "Il mondo che non vedi", ci sposteremo nelle Highlands Scozzessi a Gallaibh, la capitale dei Custodi degli Elementi.